Prestito obbligazionario punta a solare

Al via il prestito obbligazionario che punta all'energia solare denominato 'Solis spa. Dal sole al freddo 6%', tasso fisso 1 marzo 2019-1 marzo 2024, emesso in una o più tranche, di importo massimo di un milione di euro e costituito da 200 obbligazioni al portatore del valore nominale di 5.000,00 euro ciascuna in taglio non frazionabile, come taglio minimo. A lanciare le obbligazioni Danilo Di Florio, amministratore delegato della Solis spa, azienda italiana nel settore delle energie rinnovabili e dell'efficientamento energetico con sede a Casoli e ad Atessa, nel Chietino, il dg Giuseppe Pugliese e la responsabile Finanza e Controllo, Annalisa Travaglini. "Un investimento ha sottolineato Di Florio - che si contrappone a quelli classici e si basa sul buono stato di salute dell'azienda e alle prospettive di crescita". Nel 2019 il dg ha parlato di una previsione di fatturato di 12 milioni di euro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. AbruzzoLive
  3. L'Eco dell'Alto Molise
  4. MoliseNews24
  5. Isernia News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castel di Sangro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...